Latest music news

Jovanotti: i film della sua vita

Jovanotti: i film della sua vita

November 27, 2016, 2:24 pm

Bagno di folla per Jovanotti alla Festa del cinema di Roma: è qui che il cantante, davanti a un pubblico composto da giovanissimi fan e famiglie, ha raccontato la sua personale classifica di film della vita.

'Dalla lista che sto per presentarvi mancano tanti nomi importanti, da Steven Spielberg a Vittorio De Sica, da Roberto Benigni a Akira Kurosawa. Prendetela così com’è, non è fatta da un cinefilo, ma da un ragazzo che ama il cinema', ha raccontato.

Tra i suoi “best” c’è anche Francesco Nuti in 'Io, Chiara e lo scuro'.

'L’ho conosciuto anni fa, io ero un ragazzino e lui era molto gentile, ma nei suoi occhi leggevo qualcosa di struggente, solo dopo ho saputo che soffriva per problemi di alcolismo', ha ricordato il cantante.

Si prosegue con 'La febbre del sabato sera': 'Lo vidi illegalmente, sono riuscito a entrare perché ero più alto della media, è stata un’epifania musicale'. Tra gli irrinunciabili per Jova c’è anche 'I 400 colpi'. 'Mi identificavo nel vagare del protagonista, guardandolo mi sono sentito meno solo'. Il duello tra Uma Thurman e Daryl Hannah in 'Kill Bill', invece, è 'una giostra visiva infinita'. Poi ci sono le scazzottate di Bud Spencer e Terence Hill, che per l’artista sono come 'il rock, o come certa techno, servono per liberare la voglia di spaccare tutto che ti prende in certi momenti'. 'Bud Spencer - conclude - somigliava tanto al mio babbo'.